nil
Carola, allieva della scuola della Scala, concentrata alla ricerca della perfezione. Cozzi usa un teleobiettivo per non disturbarla.