In questo piccolo orfanotrofio, refettorio e dormitorio sono riuniti in un’unica stanza. Le finestre sono protette da sacchi di sabbia