Camminando per le strade di Saigon i reticolati costringono a procedere a zig zag lungo percorsi obbligati e questo, in molti, crea stati di angoscia.